Social Networks

lunedì 17 gennaio 2022

BITCOIN 17/01/2022 Sono short!

*20 anni di trading al tuo servizio su https://www.mauriforex.com/amici-del-forex/

Dopo un lungo periodo di rialzo il Bitcoin ha iniziato una fase discendente, nell'ultimo bimestre 2021, che ha portato la quotazione a rompere la media mobile non solo nel giornaliero ma anche nel time frame settimanale, spingendo il prezzo di nuovo sotto i 45.000 . Nel video di oggi spiego sia la mia operazione aperta da un paio di settimane che le nuove strategie possibili per tradare questa criptovaluta. Buona settimana di trading, saluti! Maurizio



martedì 11 gennaio 2022

EUR-USD, SEMPRE LATERALE MA CON IDEA SHORT!

Guarda i miei due nuovi trades e le nuove opportunità su mauriforex.com, 1 mese gratis di video daily!

La coppia principale del Forex ci mostra una fase di lateralità nel grafico giornaliero anche se all'interno di una tendenza di medio periodo ribassista, evidente non solo nel Daily ma anche nel grafico settimanale. Nel video di oggi spiego le possibilità operative, i livelli più interessanti per eventuali strategie di trading e i possibili target di arrivo della quotazione! Buon trading, Maurizio




martedì 4 gennaio 2022

TRADING e ANALISI - Video Premium Riepilogo anno 03/01/2022

*PROMO 3 MESI al prezzo di 2 fino al 10 gennaio!! Info su https://www.mauriforex.com/amici-del-forex/

Tre trades aperti, uno appena chiuso in gain e due nuove opportunità di trading! Spiego tutto nel mio consueto video giornaliero di ieri sera su Forex e Azionario, il primo del nuovo anno, riservato a coloro che appartengono alla mia Comunity di Trading!
Ti aspetto su mauriforex.com ! Maurizio



lunedì 3 gennaio 2022

NASDAQ, UN LONG VERSO I 17.000 PUNTI!

Nuova Promo Trimestrale con 3 mesi di servizio video di trading al costo di 2! Info su info@mauriforex.com .

Come già anticipato in un mio precedente articolo l'obiettivo principale del Nasdaq rimane il raggiungimento dell'area di resistenza, nonché nuovo massimo storico, 17.000 punti. Già intorno alla ventina di novembre la quotazione, con lo strappo rialzista dei 16.200, aveva tentato un allungo ma l'engulfing discendente del 22 novembre ed il ritorno al di sotto della media mobile "daily" avevano ridimensionato le aspettative di breve periodo dell'indice statunitense. Dopo un po' di saliscendi, è ripreso prima di Natale un bel movimento rialzista, attualmente in fase di correzione, che potrebbe favorire finalmente una rottura di tutta la zona di massimo 16.700 ed in tal senso sarebbe auspicabile vedere sul supporto statico e dinamico in area 16.300 un nuovo segnale Long per approfittare della tendenza rialzista!Vedremo tra domani e dopodomani lo scenario di Price Action e valuteremo le corrette strategie.
Buona settimana di trading. Maurizio